Prossimo Concerto Incontri Musicali


22° Concerto

Lunedì 3 aprile 2017 – ore 21

violinista Clarissa Bevilacqua
Vincitrice del Concorso "Città di Giussano" 2016
pianista Yuya Tonouchi

L. van Beethoven, Sonata n.9 in la magg. op.47 “A Kreutzer”
C. Franck, Sonata in la magg.

 

CLARISSA BEVILACQUA
Clarissa ha quindici anni e nutre una vera passione per la musica. Inizia a studiare il violino all’età di cinque anni e debutta come solista al Pritzker Pavilion di Chicago davanti a migliaia di persone all'età di nove anni. Da allora ha suonato alla Carnegie Hall di New York e ha tenuto recital a Chicago, Parigi, Weimar, Milano, Firenze, Piacenza, Varese, Genova, Terni e Cremona. È stata invitata nell'ambito delle stagioni di concerti della Società Umanitaria, Serate Musicali alla Società del Giardino, Filarmonica Umbra, Museo Casa Pogliaghi, Nuovi Talenti al Tempio e Orchestra Filarmonica dei Navigli. Si è esibita alla Camera dei Deputati e al MiBACT a Roma, a Chicago durante la Mayoral Inauguration Ceremony e, successivamente, al Summit NATO, in una serata riservata a Capi di Stato e Dignitari provenienti da tutto il mondo.
È la violinista più giovane scelta dal Museo del Violino di Cremona per tenere audizioni nell'Auditorium Arvedi con gli strumenti della preziosa collezione storica di Stradivari.
Clarissa è stata nominata ‘Breaking Ground Artist’ da Picosa Chicago, 'Giovane Talento' al Sony Classical Talent Scout e si è aggiudicata la Borsa di Studio Giovanni Guadagnini del Rotary Club Valtidone. Ottiene premi e riconoscimenti in svariate competizioni nazionali e internazionali, fra cui New York International Artists Competition, European Music Competition, DePaul Concerto Festival, MYA Walgreens Concerto Competition, UIC Youth Concerto Competition, Merit Concerto Competition, SAI String Scholarship Competition, and MYA Discover Chamber Music Competition, Concorso Nazionale Premio Abbado 2015, Concorso Nazionale Cittá di Giussano, Concorso Nazionale Cittá di Castel San Giovanni e Concorso Solisti con Orchestra del Conservatorio Nicolini di Piacenza con il Concerto per Violino di Beethoven.
Clarissa studia attualmente con Maria Luisa Ugoni presso il Conservatorio Nicolini di Piacenza, dove frequenta il Triennio Accademico, e con Daniele Gay a Milano. In precedenza é stata allieva di Olga Kaler della DePaul University School of Music di Chicago e di David Taylor, New Music School Violin Faculty and Chicago Symphony Orchestra Assistant Concertmaster.

YUYA TONOUCHI
Nato a Osaka in Giappone, Yuya inizia a studiare il pianoforte all’età di cinque anni con Natsuko Yoshitaka, per poi proseguire con Jun Nakao e Takahiro Seki. Nel 2014 ha conseguito il diploma di laurea di primo livello in pianoforte sotto la guida di Hiromi Takazawa presso la Tokyo-Gakugei University. Si è successivamente perfezionato nelle masterclass di Luca Rasca.
É stato premiato in diversi concorsi in Giappone, tra i quali il concorso musicale di Chiba nel 2009 e il premio nazionale di musica classica nel 2012. Nel 2012 si é classificato per la finale di un importante concorso internazionale in Romania. In Italia ha vinto la borsa di studio del Rotary Club Piacenza e ha ottenuto Secondo Premio al Concorso Internazionale Premio “Città di Padova” e Primo Premio al Concorso Strumentistico Nazionale "Città di Giussano" nella categoria Musica da Camera.
Attualmente frequenta il biennio di secondo livello di pianoforte nella classe di Marco Alpi presso il Conservatorio di Musica Giuseppe Nicolini di Piacenza.